2017, un anno chiave per Internet e tecnologie

Secondo gli esperti del settore, il nuovo anno vedrà la crescita di alcune tendenze già iniziate da tempo. Dal Programmatic advertising, alle nuove performance dei video live; e poi ancora, i BOT, la vendita tramite i social, IOT e realtà aumentata.

 

Tweet: yourbrand.camp
Tutte le novità Internet e digital del 2017

@lafeded #YBC #trends2017 #NewYearTrends

 

Programmatic advertising

Il fulcro del programmatic è: il messaggio giusto alla persona giusta nel momento e nel luogo giusto. Ma non è ancora sufficiente!  Infatti,  nel corso del 2017, l’evoluzione progredirà verso un livello di sofisticazione maggiore. Un esempio? L’integrazione di strategie di geo-localizzazione, dati demografici e di comportamento dei consumatori più approfonditi.
Ma soprattutto la parola d’ordine sarà, sempre più,  omnichannel programmatic: ovvero lo sviluppo degli investimenti anche nella Tv e nel mobile. Perché il consumatore è diventato omnichannel, da tempo.

 

 

 

Chabot e customer care

I Bot, se ben gestiti, rappresentano un vantaggio per gli utenti.
I bot migliorano, perché auto imparano dal comportamento dell’utente, e possono quindi arrivare a migliorare anche molto l’attività del customer care.
I BOT diventeranno sempre più intelligenti e umani, permettendo conversazioni di alto livello comunicando in un modo più naturale, grazie alle nuove tecniche di intelligenza Artificiale. Leggi questo bellissimo articolo sull’evoluzione di Bot.
Non a caso, nel 2016 Zuckerberg ha puntato sull’utilizzo di Wit.ai, una tecnologia che facilita lo sviluppo di agenti software conversazionali, per interagire con gli utenti di Facebook Messenger.
E l’app cinese di messaggistica, WeChat, già da tempo utilizza queste tecnologie.
A patto, però di integrarli secondo una logica cross-channel che uniformi l’esperienza dell’utente. Ecco come utilizzarli al meglio!

 

I social network come strumenti di vendita

Che sia un trend destinato davvero a svilupparsi? Molti sostengono di sì, in primis lo stesso Facebook, che di recente ha aggiunto la tab “vetrina” per prodotti e servizi, e a breve le aziende potranno vendere direttamente da Facebook.
Questo perché è evidente l’aumento dell’uso dei canali social, da parte delle persone, come strumenti di ricerca per prodotti e servizi da acquistare.

Nel 2017 vedremo poi la crescita dei negozi online, in particolare, poi, l’incremento del mCommerce e del social commerce.  La propensione delle persone è quella di riempire il carrello per ottenere la spedizione gratuita (secondo una ricerca USA di Forrester).
Vuoi approfondire il tema? Leggi questo articolo di SimplyMeasured.

 

Video live: arrivano i tutorial?

Il 2016 è stato l’anno dei video online, soprattutto live.
Il 2017 potrebbe essere l’anno in cui i video avranno finalmente contenuti utili per risolvere i problemi di clienti e potenziali clienti, contenuti ricchi di informazioni o che affrontano problemi tecnici o specifici.
Non solo: Facebook sta testando (per ora solo in Irlanda) la possibilità di far creare video sempre più orientati all’engagement, con maschere ed effetti speciali.
E in un immediato futuro potrebbe essere realtà lo streaming dei contenuti Facebook anche alla televisione, grazie a Apple TV e Google ChromeCast.

 

Realtà reale, virtuale, e aumentata. Internet of Things

I droni, i Pokemon Go, gli occhiali Spectacles di Snapchat, gli accessori per la casa e la domotica Google Home e Echo di Amazon… La comunicazione fra vita analogica ed ecosistema digitale è ormai inarrestabile!
 

Il 2017 sarà un mix  tra reale e virtuale, nel senso che i livelli di percezione tra realtà reale, aumentata e virtuale inizieranno  a sovrapporsi grazie allo sviluppo della tecnologia.
Un esempio su tutti: il nuovo iPhone 8, che arriverà sul mercato proprio nel 2017, proporrà soluzioni di realtà aumentata.
A quanto pare, nel 2017 i droni di Google ci porteranno a casa la pizza, le medicine e i pacchi e le case domotizzate nel 2017 diverranno realtà.


Il futuro è arrivato. Siete pronti?

 

Tweet: yourbrand.camp
Video tutorial, realtà virtuale, BOT e realtà aumentata

@lafeded #YBC #trends2017 #NewYearTrends

 

 


Potrebbero interessarti anche:

Il Natale sul Web: immagini, luoghi, tradizioni dal mondo

Cinema, arte, musica, musei, sagre. La stagione autunno- inverno degli eventi è iniziata!

Passione lettura: come trovare spunti, curiosità, novità sui libri da leggere.

Raccontare un viaggio: luoghi, esperienze, emozioni, pensieri

Visual storytelling e mobile photography: raccontare una storia attraverso le immagini

La moda corre su Instagram: 6 step per una strategia efficace

5 consigli non convenzionali per creare un fashion blog di successo

4 brillanti esempi di content marketing nella moda

9 fattori per individuare gli influencer perfetti per il tuo fashion brand

Nasty Gal: a lezione di brand storytelling dalla ragazzaccia che ha creato un impero multimilionario

We want you! Costruiamo insieme un marketing di qualità

La migliore strategia per un fashion brand su Instagram? Incoraggiare la creatività

10 ingredienti per un fashion e-commerce di successo in Rete

Influencer marketing, come e perché funziona? Lo spiega la neuroscienza.

Parliamo di fashion marketing: Snapchat e Luxury brand, colpo di fulmine?

Federica Doria

Consulente e docente di social media marketing, blogger, web content freelance. Mi piace leggere, scrivere, fare fotografie, praticare e insegnare yoga.

Seguimi su: