Il Natale sul Web: immagini, luoghi, tradizioni dal mondo

Ci sono posti in cui il Natale è particolarmente magico. Possiamo prendere un aereo oppure, se non è possibile, fare un viaggio virtuale. In ogni caso, lo spirito natalizio è assicurato!


Luci, colori, oggetti, paesaggi: le tradizioni del Natale cambiano da luogo a luogo, ma il comune denominatore è l’elemento magico. Sia che festeggiate una ricorrenza religiosa sia che lo pensiate come un evento laico.

Natale, quasi sempre, significa neve, paesaggi bianchi e ovattati, come quello di questa fotografia, scattata a Rovaniemi, nel Santa Claus Village, e postata su Instagram:

 

Fonte immagine: https://www.instagram.com/p/BN2XolPDcRo/?taken-by=heidimariarasanen

 

I luoghi del Nord, come la Lapponia, la parte più settentrionale della Finlandia, l’Islanda, e molti altri, la fanno da padrone per quanto riguarda l’atmosfera del Natale.

Lo spettacolo dell’aurora boreale è un’esperienza che andrebbe fatta una volta nella vita: lo testimoniano le immagini postate dell’account Twitter di Visitnorway oppure le immagini condivise su Instagram dall’account fjallravenofficial.

Eccone una particolarmente suggestiva:     
 

Fonte immagine: https://www.instagram.com/p/BN4mWt9gcOo/?taken-by=fjallravenofficial

 

Volete sapere tutto sui bizzarri personaggi simili a troll, che popolano il Natale in Islanda?
Cercate su Instagram tramite l’hashtag #jólasveinar e scoprirete di cosa si tratta: https://www.instagram.com/explore/tags/jólasveinar/


Una tradizione insolita? Dobbiamo andare in Venezuela, a Caracas precisamente.
Qui, durante la vigilia, gli abitanti della città vanno in chiesa sui pattini a rotelle: le strade vengono perfino chiuse al traffico per poter pattinare in sicurezza.

Esplosioni di luce da Natale fino a Capodanno, in Canada, a Toronto, dove l’inverno si illumina grazie alla Cavalcata delle Luci, Cavalcade of Lights

 


Natale in Oriente

Spostandoci verso Oriente, troviamo Il Festival delle Lanterne Giganti, nella città di San Fernando, nelle Filippine. Potete coglierne lo spirito in questo video: 

 


Se, invece, andiamo in Giappone, scopriamo che il Natale è considerato, dai giapponesi, più come un periodo di felicità e non come un rito religioso.
Ecco come viene festeggiato… e c’entra un piatto a base di pollo: http://www.sognandoilgiappone.com/natale-in-giappone/

E per approfondire le usanze natalizie degli altri Paesi, potete leggere l’articolo di Quantomanca.com.

 

Tweet: yourbrand.camp


Natale nel mondo: magia, luce, festa

@lafeded #YBC #NatalenelMondo

 

Che Natale è, senza l’albero?

L’albero più famoso e più visitato è, probabilmente, quello che ogni anno viene acceso a NewYork, in Rockfeller Center.
 

 

Anche se quest’anno, a Napoli, l’albero è stato fatto in grande stile: si chiama N’Albero, ci si può salire, ed è il più grande albero transitabile del mondo.

Degli alberi di Natale più belli del mondo ci parla Chiara, nel suo blog Lovetheshoot, oppure Pianeta Donna, in un articolo dedicato agli alberi di Natale, anche quelli delle principali città italiane.

Non è scontato che tutti conoscano le origini e la storia dell’usanza dell’albero di Natale: voi, quanto ne sapete? Approfondiamo con le informazioni di Wikipedia.

Volete fare un viaggio virtuale in compagnia dei vostri figli e di Babbo Natale? Potete partire con Google: in Lapponia, a ballare con gli elfi! Il divertimento è assicurato, ogni giorno, perché ogni giorno il calendario dell’avvento ci porta in una nuova avventura. Ecco come: https://santatracker.google.com/village.html

 

Buon Natale!
 

 


 

Potrebbero interessarti anche:

2017, un anno chiave per Internet e tecnologie

Cinema, arte, musica, musei, sagre. La stagione autunno- inverno degli eventi è iniziata!

Passione lettura: come trovare spunti, curiosità, novità sui libri da leggere.

Raccontare un viaggio: luoghi, esperienze, emozioni, pensieri

Visual storytelling e mobile photography: raccontare una storia attraverso le immagini

La moda corre su Instagram: 6 step per una strategia efficace

5 consigli non convenzionali per creare un fashion blog di successo

4 brillanti esempi di content marketing nella moda

9 fattori per individuare gli influencer perfetti per il tuo fashion brand

Nasty Gal: a lezione di brand storytelling dalla ragazzaccia che ha creato un impero multimilionario

We want you! Costruiamo insieme un marketing di qualità

La migliore strategia per un fashion brand su Instagram? Incoraggiare la creatività

10 ingredienti per un fashion e-commerce di successo in Rete

Influencer marketing, come e perché funziona? Lo spiega la neuroscienza.

Parliamo di fashion marketing: Snapchat e Luxury brand, colpo di fulmine?

Federica Doria

Consulente e docente di social media marketing, blogger, web content freelance. Mi piace leggere, scrivere, fare fotografie, praticare e insegnare yoga.

Seguimi su: