Vini genuini, creatività e successo all'italiana

Nel 1998 Paolo Carlo Ghislandi e la sua famiglia acquistarono la terra che poi gli avrebbe permesso di realizzare il proprio sogno imprenditoriale, fatto di viticoltura ecosostenibile e vini di elevata qualità.

 

Ci sono uomini che ti basta incrociarli una volta, per capire quanto siano autentici, genuini, ricchi di umanità e di passione. Paolo, ottimo esempio di creatività italiana e di tenacia, l’ho conosciuto qualche anno fa su Twitter, grazie ad una serie di iniziative mie e sue e da allora siamo rimasti in contatto, umano e professionale. All’epoca lui stava creando, insieme ad altri piccoli e grandi produttori, una rete di cantine, di appassionati e di esperti del settore, disposti a dialogare in rete e a collaborare.

 

Da subito di lui ho capito una cosa: non è uno che si risparmia. Figlio di imprenditori, è chiaro che sin da bambino deve aver respirato lavoro, passione e voglia di fare le cose per bene. Ecco perché, dopo anni di attività nel settore delle spedizioni, della consulenza a vario titolo, della GDO e della Information Technology, nel 1998 ha acquistato quella che oggi è Cascina I Carpini, nei pressi di Tortona.

 

Non si tratta di uno di quei cambiamenti in cui si prende e si butta via tutto quanto per ricominciare da capo. Al contrario, Paolo ha messo al servizio di questa nuova avventura tutte le sue competenze, le sue conoscenze e le sue capacità manageriali.

 

Ma cosa distingue un vero imprenditore da uno che si butta e che ci prova, vada come vada? Ad esempio la capacità di vedere oltre e di comprendere come quei prati e quei boschi, ricchi di fauna e di vegetazione, avessero le condizioni pedoclimatiche ideali per dar vita al suo sogno: produrre ottimi vini, nel rispetto dell'ecosistema.

 

Tweet: yourbrand.camp

Cosa distingue un vero imprenditore da uno che si butta e ci prova?

#Italiadisuccesso #YBC @Cla_Gagliardini

 

 

 

 

Vini di eccellenza, storie di succcesso.

Non era un vino qualsiasi, quello che aveva in mente. Paolo cercava “un vino che parlasse all’anima, prima che al corpo, e che racchiudesse non soltanto profumi e aromi, ma lo spirito stesso della vita”. La sua è oggi una collezione di “Vini d’Arte”, prodotti in modo naturale, con un processo che unisce la tradizione alla tecnica, nel rispetto della terra e della la vite. Vini di eccellenza, vere e proprie storie di successo, prodotti in un numero limitato di bottiglie, curate nei dettagli e nei particolari per trasmettere, non soltanto nel calice, lo spirito e l’idea del prodotto.

 

In questa nuova avventura, Paolo ha affrontato l'ideazione e la realizzazione delle linee di prodotto, la creazione del brand e la sua comunicazione, il marketing, la strategia, la promozione e la creazione di una rete commerciale. E poi ancora la vinificazione, dalla vigna sino alla bottiglia. Un percorso complesso, che ha saputo compiere nel modo migliore, senza mai rinnegare o sminuire la sua vocazione a lavorare divertendosi, nel pieno rispetto dell’ambiente e delle persone.

 

In questo ha messo qualcosa che non sempre le aziende del settore riescono ad esprimere: la propensione verso i nuovi strumenti della rete e la consapevolezza che il web potesse rappresentare il canale principale, attraverso il quale veicolare la propria idea.

 

Tweet: yourbrand.camp

Il web come canale principale per veicolare idee vincenti

@Cascinacarpini #Italiadisuccesso #YBC @Cla_Gagliardini

 

 

Il vino racconta il territorio

Oggi Paolo Ghislandi si gode, senza mai rilassarsi troppo, i frutti maturi di una grande intuizione e della sua vena sociale, che trova nella condivisione e nella disponibilità al dialogo e all’interazione la sua carta vincente. Ci ha creduto, ci ha messo passione, ha saputo fare le cose nel modo giusto, senza risparmiare sui tempi, sul lavoro, sull’idea di qualità che intendeva perseguire.

 

I suoi vini raccontano il territorio in cui sono prodotti, la natura, la passione per le cose genuine e la sua idea di impresa etica, sostenibile, costruita per l’uomo senza dimenticare l’ambiente in cui esso vive, che merita rispetto e “complicità”. Se cercate un buon vino e un’azienda che sia stata davvero capace di perseguire il successo senza scendere a compromessi, Cascina i Carpini è uno dei luoghi che dovete visitare. 

 

Tweet: yourbrand.camp

Vini che raccontano passione e territorio

@Cascinacarpini #Italiadisuccesso #YBC @Cla_Gagliardini

 

 

 

 

Potrebbero interessarti anche:

INK Project, quando cambiare è scritto nel...gioiello!

ShapeMe, cambiare vita...ma anche i fianchi

Baskin, un vero sport inclusivo

Allevare alpaca, a Barberino Val d'Elsa

Il Borgo di Apricale, accogliente come mai

Produrre seta in Calabria, un sogno possibile

Accoglienza e disponibilità: i segreti del successo nel turistico-ricettivo

La locanda dei 2

Storie italiane, cronache di un Paese che ce la fa

 

 

Claudio Gagliardini

Sono un esperto di Webmarketing,  Social Media Marketing e Digital PR. Non sono un nativo digitale, ma sono un'entusiasta sostenitore della Digital Transformation e della necessità di (in)formare le aziende, i professionisti e la società civile sul grande cambiamento in atto. Quando, come e perché utilizzare i Social Media e le piattaforme della rete all'interno di una strategia di marketing è il fulcro del mio lavoro.

Seguimi su: